Comune di San Marcello Pistoiese

Come fare per...


Contesto Pagina

Come fare per...

Telesoccorso e telecompagnia

Telesoccorso
Il servizio consiste nella dotazione di una apparecchiatura elettronica telematica atta ad allertare in tempo reale i servizi di Coordinamento Provinciale delle Misericordie in caso di emergenza medica.

Per attivare il servizio è stata stipulata una convenzione con "Pistoia Soccorso"- Coordinamento Provinciale delle Misericordie, in base alla quale è stato stabilito quanto segue:

"Pistoia Soccorso" garantisce il servizio di ascolto 24 ore su 24 con personale professionale e addestrato a tale servizio.

Vengono installati gli apparecchi presso le abitazioni degli utenti, oltre a fornire tutte le informazioni del caso per un corretto funzionamento dell'apparecchio stesso.

"Pistoia Soccorso" è in contatto con le associazioni di volontariato presenti nel Comune per organizzare al meglio gli interventi di chiamata al Telesoccorso, fornendo in caso di necessità tutte le informazioni utili al fine di rendere un servizio funzionale ed efficiente.

Il servizio sociale invia a "Pistoia Soccorso" i nominativi presso i quali deve essere installato l'apparecchio del telesoccorso e di mantenere un contatto frequente tra i propri uffici e l'amministrazione di "Pistoia Soccorso" per ogni eventuale variazione o comunicazione inerente a tale servizio.

Telecompagnia
Una volta attivato il servizio di telesoccorso, il numero della persona viene comunicato al Gruppo Caritas di San Marcello che, tramite i propri volontari, provvede a chiamare periodicamente la persona per informarsi sul suo stato di salute e per fargli compagnia.

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente
Persone disabili o anziane che vivono sole.

Modalità di richiesta
L'accesso e l'erogazione delle prestazioni dei servizi sociali deve, di norma, essere attivato dall'interessato.

Le domande di assistenza, sottoscritte dal richiedente, potranno essere presentate e compilate in qualsiasi momento presso il l'ufficio amministrativo del servizio sociale.

I moduli comprendono già le autocertificazione e dichiarazioni necessarie per l'effettuazione dell'istruttoria.

Contributi a carico dell'utente
Viene richiesto all'utente il pagamento di una quota mensile pari ad Euro 5,16.


Modulistica


Validatori